I numeri della contraffazione in Italia

Print Friendly, PDF & Email

 3,8 miliardi 

Il valore in euro dei 335 milioni di pezzi sequestrati in Italia fra il 2008 e il 2013

 3 

le regioni col maggior numero di sequestri dal 2008 al 2013, vale a dire Lazio, Campania e Lombardia

 2,243 miliardi 

il valore complessivo in euro del settore più danneggiato: abbigliamento e accessori

 1,768 miliardi 

il valore complessivo in euro del secondo settore più danneggiato: cd, dvd, software, apparecchiature elettriche

 1,1 miliardi 

il valore complessivo in euro del danno nel settore alimentare

 6,9 miliardi 

il valore aggiunto in euro se i prodotti contraffatti fossero realizzati e commercializzati sul mercato legale

 105.000 

il numero dei lavoratori regolari che potrebbero essere impiegati nella produzione dell’equivalente merce legale

 100.000 

il numero dei sequestri effettuati dalle autorità italiane dal 2008 al 2013

 4,6 % 

la percentuale dei soggetti economici interpellati che dichiara come l’acquisto di merce falsa sia  un’abitudine in crescita tra i consumatori

 69,9 % 

percentuale degli intervistati che dichiara di acquistare materiale contraffatto per risparmiare

 11 % 

percentuale degli intervistati che non sa di avere acquistato merce contraffatta

 81,2 % 

percentuale degli intervistati che dichiara di acquistare materiale contraffatto su bancarelle/per strada

 16,6 % 

percentuale degli intervistavi che dichiara di acquistare materiale contraffatto su internet

FONTE: Ministero dello Sviuppo economico, “La contraffazione: dimensioni, caratteristiche e approfondimenti”, 2016

COMMENTI